Documento senza titolo
 
   
 
 
 
 
 
   
 
 
 


Italia Benessere - Elenco prodotti

Menu
  :: Catalogo
     
  :: PhotoGallery
     
  :: VideoGallery
     
  :: GuestBook
     
  :: Download
     
:: Area Riservata
 
  :: Contatti

NewsLetter

Iscriviti Cancellati


 



Italia Benessere - Articolo: MAGNETOTERAPIA


MAGNETOTERAPIA

Una terapia di successo

La magnetoterapia è una forma di fisioterapia riconosciuta e certificata dal Ministero della Salute che ne consente l’utilizzo presso cliniche private, ospedali, centri di riabilitazione, e in ambito domiciliare, attraverso apparecchi dedicati a bassa frequenza molto efficaci per svariate patologie. 

Una migliore qualita’ della vita non deve essere un privilegio per pochi, ma un diritto per tutti:  miglioriamo la nostra salute facendo una scelta intelligente! 

Magnetoterapia per le patologie infiammatorie articolari , per lo stress , per le difese immunitarie , per la rigenerazione delle cellule e per tutte le patologie infiammatorie organiche ... la magnetoterapia per vivere meglio!

Il campo magnetico a bassa frequenza a impulsi penetra nell‘organismo umano senza provocare effetti collaterali.

L’utilizzo è  indolore ed innocuo.

Grazie alla struttura tecnica dell‘apparecchio Biomag, i tessuti e le vie linfatiche vengono massaggiati in profondità e si ottengono altri effetti, come lo stimolo del metabolismo e  della circolazione del sangue, con l’aumento dell’ossigeno in tutto il corpo.

L’utilizzo dell’apparecchio Biomag è un metodo scientificamente provato per mantenere un buono stato di salute, attenuare i dolori, agevolare il metabolismo, migliorare il sistema immunitario e le capacità rigenerative dell’organismo.

 

Si può utilizzare al meglio nelle terapie riabilitative o come parte o complemento di una cura.
 
La magnetoterapia consiste nell‘azione di un campo magnetico artificiale con determinati parametri sull’organismo umano.
Si tratta di una terapia fisica, durante la quale viene generato un campo magnetico di grande superficie a impulsi e bassa frequenza.
Il campo magnetico con la sua azione influisce sulla permeabilità delle membrane delle cellule ed accelera il metabolismo. Aumenta notevolmente l’irrorazione sanguigna e l’ossigenazione delle parti del corpo, sulle quali è applicato il campo magnetico a impulsi.
Aumentando il metabolismo e migliorando l’irrorazione dei tessuti esposti con il sangue e le sostanze nutritive, si creano le condizioni ottimali per la guarigione e la rigenerazione.
Importante è il fatto che il campo magnetico attraversa tutto l’organismo e influisce su ogni cellula.

 APPLICAZIONI TIPICHE

Attività antiinfiammatoria.

Il risanamento di fratture ossee.

Straordinari effetti della magnetoterapia sono stati riscontrati nel trattamento di contusioni, distorsioni articolari e in tuffi i traumi muscolo-articolari.

Potenzia le difese dell'organismo con la ripolarizzazione elettrica delle cellule.

La magnetoterapia promuove una accelerazione di tutti i fenomeni riparatori con netta azione biorigenerante, anti-infiammatoria, antiedemigena, antalgica senza effetti i collaterali.

La riduzione di cicatrici cutanee deturpanti.

Agendo sui radicali liberi, sugli oligoelementi e sulle sostanze ferromagnetiche dell'ambiente intracellulare, la magnetoterapia risulta essere d'importanza fondamentale per l'equilibrio omeostatico della cellula.

Effetto proliferativo fisiologico.

Stimolazione del sistema reticolo-endoteliale.

Migliorata reologia del flusso capillare.

Attivazione dei processi enzimatici.

Attivazione degli scambi metabolici e delle funzioni della membrana cellulare.

La cura di ulcere cutanee di origine vascolare (nei diabetici) o da decubito.

Il recupero anatomico e funzionale di nervi lesi.

Produce un'azione antistress, rigenera le cellule lese migliorando la cinetica enzimatica e ripolarizzando le membrane cellulari.

 

 

 

 

INDICAZIONI GENERALI

ANDROLOGIA impotenza, infiammazioni genitali, prostatite.

AZIONE RIFLESSA anti-infiammatoria, scompensi organici, infiammazioni in genere.


AZIONE LOCALE antiedemigena, vasodilatatoria, antidolorifica.


BIOSTIMOLANTE processi ripartivi, fratture, piaghe, decubiti.

BIOENERGETICA problemi cronici, artrosi, osteoporosi.

DERMATOLOGIA affezioni cutanee, acne, dermatiti, dermatosi, ustioni, eczemi, herpes zoster, abrasioni, scottature da calore, acidi, sostanze chimiche, cicatrici, rughe facciali,cellulite.

FLEBOLOGIA crampi, vene varicose, disturbi della circolazione periferica, flebiti, varici arteriopatie.

ORTOPEDIA artrite, artrosi, osteoporosi, dorsalgie, lombalgie, sciatiche, affaticamento muscolare, tendinite, protesi articolari, distorsioni, osteoporosi, coxoartrosi, spondiloatrite anchilopoietica, lussazioni, fratture.


REUMATOLOGIA reumatismi, artrite reumatica, artrite reumatoide, gotta, artrite psoriasica.

TERAPIE DEL DOLORE sintomi dolorosi in genere.


I calciatori sono fra i più grandi «estimatori» della magnetoterapia pulsata, una terapia fisica usata da anni in caso di fratture: traumi a ossa, articolazioni e legamenti sono all'ordine del giorno per chi gioca a pallone, così spesso campioni e amatori scelgono trattamenti che sfruttano i campi elettromagnetici intermittenti per ridurre dolore e infiammazione. L'Italia è all'avanguardia nel settore e ha sfornato di recente due studi sulle nuove applicazioni della magnetoterapia, sperimentata anche dopo interventi artroscopici al ginocchio per migliorare il recupero dell'articolazione. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 
Italia Benessere - - P.iva 07492280636